Forniamo servizi di eccellenza dal 1996

03 Ago, 2018

Autostrade a tre Corsie – Il “Sorpasso” a Destra


Sicurezza in Automobile: la Guida sulle Autostrade a tre Corsie

Il periodo delle vacanze è oramai nel pieno dello sviluppo e le giornate con situazioni di traffico da bollino nero si susseguono con regolarità

Radio, televisioni e giornali raccomandano le cosidette “partenze intelligenti”. Vale però una domanda: è previsto un uso intelligente dell’auto?

Dal punto di vista della sicurezza la guida dell’auto è una buona metafora del nostro approccio proprio alla sicurezza. Cosa spinge decine e decine di automobilisti ad incolonnarsi sulla corsia centrale riducendo in modo preoccupate la distanza di sicurezza?

La prima corsia libera e tutti in quella centrale e di sorpasso.

Può capitare, sulla prima corsia, di essere più veloce degli automobilisti sulle altre due. Che fare?

La polizia della strada ha pubblicato una risposta a questo quesito.:

L’art.143 Cds prescrive che sulle strade a due o più corsie si debba circolare sulla corsia libera più a destra. Le inosservanze sono sanzionate con il pagamento di una somma di € 38,00 e la decurtazione di 4 punti. La manovra di colui che circolando sulla corsia centrale trova l’ostacolo di un veicolo ed effettua il sorpasso a destra è sanzionato dall’art.148, comma 15, Cds con la somma di € 74,00 e la decurtazione di 5 punti. Se la manovra di sorpasso a destra è ripetuta nell’arco di due anni, si applica anche la sospensione della patente da 1 a 3 mesi. La manovra di colui che prosegue la marcia sulla corsia di destra, nonostante la presenza di veicoli sulla corsia o sulle corsie di sinistra, non integra la manovra di sorpasso a destra, ma solo quella di superamento da destra che non è sanzionata”.

 

Un video pubblicato da AutoMoto.it con la collaborazione della  polizia Stradale di Cremona chiarisce l’argomento