Forniamo servizi di eccellenza dal 1996

06 Dic, 2018

Sistemi di Gestione: UNI ISO 45001

ISO 45001 - Sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro – Requisiti e guida per l'uso

ISO 45001:2018 è il nuovo stantard internazionale verso il quale dovranno migrare le organizzazioni ora certificate con la norma inglese BS OHSAS 18001 entro i prossimi tre anni. Concluso il periodo di transizione, la OHSAS 18001 verrà ritirata.

Questo cambiamento è dovuto principalmente alle differenti implementazioni della 18001, nata in Inghilterra e applicata in diversi paesi e alle difficoltà di integrazione con altri standard consolidati (ISO 9001 – ISO 14001).
La nuova norma specifica quali sono i requisiti minimi per un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro ed è la prima norma internazionale per la Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro.

La norma si applica a qualsiasi organizzazione, indipendentemente dalle dimensioni, dal settore di appartenenza e dalla natura delle sue attività ed è progettata per essere integrata nei processi di gestione già esistenti“.

Integrazione

L’integrazione della ISO 45001 con altri standard ISO (9001 / 14001) viene ralizzata attaverso la condivisione della struttura, dei testi base e termini e definizioni. Inoltre a livello di progetto, la norma è stata pensata per allinearsi alla ISO 14001, visto l’approccio di molte organizzazioni di unire le due funzioni Gestione Ambientale e Salute e Sicurezza sul Lavoro. In italia sono 22000 le organizzazioni certificate ISO 14001 che avranno quindi un approccio più semplice verso la nuova norma.

Maggiore Partecipazione dei Lavoratori

Estratto della Appendice della informativa:

A.5.4 Consultazione e partecipazione dei lavoratori

La consultazione e la partecipazione dei lavoratori, e, ove istituiti, dei rappresentanti dei lavoratori, possono essere fattori chiave per il successo di un sistema di gestione per la SSL e sono incoraggiati nell’ambito dei processi istituiti dall’organizzazione. La consultazione implica una comunicazione a due direzioni che coinvolga il dialogo e gli scambi. La consultazione comporta il mettere a disposizione dei lavoratori e, ove istituiti, dei rappresentanti dei lavoratori in maniera tempestiva le informazioni necessarie, per fornire un feedback informato che deve essere considerato dall’organizzazione prima di prendere una decisione. La partecipazione consente ai lavoratori di contribuire ai processi decisionali relativi allemisure delle prestazioni in termini di SSL e ai cambiamenti proposti. Il feedback sul sistema di gestione per la SSL dipende dalla partecipazione dei lavoratori. L’organizzazione assicura che i lavoratori a tutti i livelli siano incoraggiati a segnalare situazioni pericolose, in modo da poter adottare misure preventive e intraprendere azioni correttive. La ricezione di suggerimenti è più efficace se, nel fare le segnalazioni, i lavoratori non temono minacce di licenziamento, azioni disciplinari o altre ritorsioni.

Entra in contatto con i nostri esperti Consultaci per un preventivo